Come installare WordPress in locale con Local by Flywheel Software

Local by Flywheel: creazione di siti Web Wordpress in locale
Flywheel Hosting striscione

Vedremo come installare WordPress su un server localhost, cioè sul nostro computer, con un software chiamato semplicemente “LOCAL” (ex: “Local by Flywheel”).

Un server localhost per WordPress ci consente di sviluppare il nostro sito Web prima di metterlo online, o semplicemente di testare una copia del sito Web, senza distruggere il sito Web originale a causa delle troppe installazioni e disinstallazioni di temi e plugin.

Un’altra possibilità è quella di fare una copia di un sito già in produzione per testare temi o plugin senza rischiare di danneggiare il nostro sito o renderlo momentaneamente non disponibile.

Installazione del software LOCAL in pochi click

Un’opzione molto comune per creare un server locale è con XAMPP o WAMP, ma in questo caso non lo useremo. Il software che stiamo studiando oggi fornisce una soluzione molto più semplice. Questo programma è diventato il mio strumento preferito per lo sviluppo di siti WordPress. È un programma gratuito e non ha limiti al numero di siti Web che puoi avere contemporaneamente. Non c’è più limite di tempo impostato per poter continuare a utilizzare il programma. Quindi questo è perfetto per noi.

È possibile scaricare il software LOCAL dal sito Web ufficiale dell’editore.

Una volta scaricato, lo installiamo, come faremmo con qualsiasi altro programma, e passiamo al passaggio successivo: dobbiamo semplicemente compilare un modulo. Non sarà richiesta alcuna carta di credito o altro mezzo di pagamento.

Local by Flywheel: creazione di siti Web WordPress in locale

Creazione di una nuova installazione di WordPress

Una volta avviato il software, creare un sito web in locale è molto semplice: clicchiamo sul pulsante con il simbolo (+) in basso a sinistra, per creare una nuova installazione di WordPress.

Assegniamo liberamente un nome al nostro nuovo sito web. È anche possibile scegliere un nome di dominio. Di default l’estensione è “.local”, ma puoi scegliere quale vuoi. È anche qui che possiamo modificare la directory di installazione del nostro futuro sito web.

Nota che non è necessario avviare ciascuno dei nostri siti da zero: è del tutto possibile caricare un modello che abbiamo salvato in precedenza, chiamato “Blueprint”, ma ne parleremo più in dettaglio un po’ più avanti.

Scelta dell’ambiente di lavoro LOCALE

Questa è un’opzione molto interessante poiché puoi scegliere liberamente il tuo ambiente di lavoro e quindi puoi ricreare esattamente l’ambiente del tuo host o dell’host del tuo cliente.

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

È quindi possibile scegliere tra 4 versioni di PHP (5.6.39, 7.3.5, 7.4.1 e 8.0.0 al momento della stesura di queste righe), tra 2 web server (Nginx 1.16.0 e Apache2.4.43), e infine tra 2 tipi di database (MSQL 5.7.28 o 8.0.1 e MariaDB 10.4.10).

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Sì, ciascuno dei tuoi siti Web creato con questo software di sviluppo WordPress può avere una configurazione diversa, gli ambienti dei tuoi siti Web sono totalmente compartimentati!

Ma puoi anche semplicemente scegliere l’opzione “Preferito” con impostazioni predeterminate.

Infine, dovresti indicare un nome utente, una password, un’e-mail per accedere a WordPress (e-mail di reimpostazione password, testare i moduli di contatto, testare comandi falsi) e scegliere o meno l’opzione multisito (con sottodirectory o sottodominio). Ma per chi ha fretta, c’è l’opzione “One-Click Admin” che ti esenta dalla creazione di identificatori di WordPress.

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Sì, è del tutto possibile simulare un server di posta locale che ti permetterà di ricevere e-mail dal sistema! Le tue scelte fatte, devi solo cliccare su “Add Site” (“Aggiungi sito”).

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Dopo questi semplici passaggi e pochi minuti di attesa, avremo il nostro WordPress installato localmente e pronto per lo sviluppo. Per poter accedere al web, l’installazione deve essere attiva, cosa che possiamo fare con il pulsante “Start Site” (“Avvia sito”), situato nell’angolo in alto a destra.

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Possiamo vedere che l’ergonomia è minimalista, i menu e le opzioni sono presentati in modo molto chiaro. Sulla sinistra sono elencati i nostri siti installati in localhost e sulla destra possiamo vedere le informazioni specifiche per ogni sito creato.

I “Progetti”

Installerai quindi un primo sito, installerai il tuo tema WordPress preferito e installerai le estensioni essenziali, effettuerai le tue impostazioni di base per WordPress e infine creerai le tue prime pagine abituali (Homepage, pagina “contattaci”, pagina “a chi siamo”, la sezione Blog, la privacy policy, ed eventualmente le condizioni generali di vendita).

Puoi quindi salvare lo stato del tuo sito come modello (“Blueprint”). La prossima volta, inizierai direttamente da questa precisa configurazione! Quanto tempo risparmiato per la costruzione di ogni nuovo sito web!

Certificati SSL

Il software LOCAL può emettere un certificato SSL per ogni lancio di un sito web, permettendo così al browser internet di credere al certificato. Devi solo cliccare su “Trust” (“Fidati”). Pertanto, puoi lavorare in condizioni reali in HTTPS. Al contrario, puoi benissimo scegliere di rimanere in HTTP.

Le prestazioni del software LOCALE

Non ci sono rallentamenti, le pagine si caricano velocemente, non c’è bisogno di una configurazione molto potente per costruire i nostri siti web, nonostante il programma pesi più di 600 MB. Non ho mai riscontrato alcuna perdita di dati a differenza delle mie esperienze con XAMPP o WAMP…

Accesso al database del tuo sito

Local non offre PHPMyAdmin, ma offre invece Adminer, completamente integrato nel software LOCAL.

Come mostrare il tuo sito locale da remoto (al tuo cliente)

Grazie alla funzione “Live Link”, il nostro software di sviluppo creerà un tunnel dal tuo computer, utilizzando un indirizzo temporaneo. Il tuo cliente potrà quindi consultare il suo futuro sito web dal proprio computer ed eventualmente chiederti modifiche, purché il tuo computer non sia in standby.

Come distribuire automaticamente il tuo sito web

La funzionalità “Local Connect” inclusa nel software LOCAL ti permette di implementare il tuo sito web in pochi click grazie alla partnership con gli host web WP Engine e Flywheel.

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Come migrare il tuo sito WordPress?

Per chiunque abbia scelto un host web diverso da WP Engine e Flywheel , dovrai utilizzare un plug-in di migrazione come All-in-One WP Migration , UpdratfPlus Migrator o WP Vivid . Maggiori dettagli in questo video:

Le estensioni proposte

Queste estensioni sono gratuite e non essenziali. Quelli che mi sono più utili sono:

  • “Ricarica istantanea”: per evitare di dover ricaricare la pagina,
  • “Backup Cloud”: per i tuoi backup su Google Drive o Dropbox.
  • “Xdebug + VS Code” e “Xdebug + PhpStorm”: due estensioni di debug,
  • “Link Checker”: estensione realizzata per rilevare i collegamenti interrotti.
Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

Conclusione: i punti di forza di LOCAL

Che tu sia un privato o un libero professionista, questo software appartenente a WP Engine e Flywheel sarà uno strumento molto pratico: ottima ergonomia, “Blueprint”, certificati SSL, e-mail, ambienti partizionati per ogni sito, possibilità per i clienti di consultare i propri sito grazie ad un semplice link che gli invii, accesso SSH, buone prestazioni anche su computer con una configurazione modesta.

Local by Flywheel: costruzione di siti internet WordPress

È possibile scaricare il software LOCAL dal sito Web ufficiale dell’editore.

Banner di hosting del volano
Flywheel Hosting
Plug multilingua WPML-Wordpress
WPML

Article also available in : English Français Español Deutsch Svenska Nederlands Indonesia

Lascia un commento