WP Rocket: velocizza il tuo sito WordPress in pochi clic

Plugin WP Rocket - Logo
  • Autore dell'articolo:
  • Tempo di lettura:33 minuti di lettura
  • Categoria dell'articolo:Plugin Wordpress / WordPress
Plugin WP Rocket

Quali sono i vantaggi del plugin WP Rocket?

WP Rocket è un plug-in di memorizzazione nella cache di WordPress che migliora la velocità dei siti WordPress implementando varie ottimizzazioni avanzate, come la memorizzazione nella cache, il precaricamento della cache e dei caratteri del tuo sito Web, la minimizzazione dei file CSS e Javascript, il caricamento differito dei file Javascript, l’ottimizzazione del database di WordPress, ecc.

WP Rocket, a differenza di molti plugin di memorizzazione nella cache, non richiede impostazioni complicate e inizia a funzionare non appena lo installi e lo attivi. Questo plugin non richiede alcuna conoscenza tecnica o di codifica, ma ti consente di effettuare impostazioni avanzate se lo desideri. Infine, questo plugin ti consente di annullare facilmente le modifiche apportate, se necessario.

Prima/dopo il confronto

Torneremo più avanti sulle impostazioni e su tutte le possibilità di questo plugin, ma volevo mostrarvi il suo impatto su un sito web prima/dopo l’installazione e dopo aver effettuato alcune impostazioni molto semplici in 2 schede: la scheda “Ottimizzazione file” CSS e JS”, e la scheda “Media”.

WP Rocket afferma che possiamo ottenere risultati significativi molto facilmente e senza avere alcuna conoscenza tecnica in anticipo. Per poter fare confronti, utilizzerò GTmetrix per testare le prestazioni di un sito Web WordPress gestito presso l’host web Hostinger, utilizzando un account CDN Cloudflare gratuito.

1) Risultati prima dell’installazione di WP Rocket:

Prestazioni del sito Web prima di installare il plug-in WP Rocket

2) Risultati dopo l’installazione del plugin:

Prestazioni del sito Web subito dopo l'installazione del plug-in WP Rocket

Molte funzionalità sono state abilitate per impostazione predefinita, incluso il precaricamento dei file e le funzioni della cache.

3) Impostazioni della scheda Ottimizzazione file CSS e JS:

Queste funzioni non sono abilitate per impostazione predefinita. Ecco le impostazioni che ho fatto:

  • Riduci a icona i file CSS: impostare su ON
  • Combina file CSS: impostare su ON
  • Ottimizza la consegna CSS + carica i file CSS in modo asincrono: impostato su ON
  • Riduci a icona i file CSS: impostare su ON
  • Caricamento differito dei file JS: impostato su ON
  • Ritarda l’esecuzione di JavaScript fino all’interazione dell’utente: impostato su ON

Ecco i risultati ottenuti ottimizzando i file CSS e JS:

Prestazioni del sito Web dopo l'ottimizzazione dei file: plug-in WP Rocket

L’ottimizzazione dei file CSS e Javascript mi ​​ha permesso di passare dal grado B al grado A di GTmetrix, con pochi clic!

4) Impostazioni della scheda “Media”:

Queste sono le impostazioni relative a “Lazy Load” e al ridimensionamento dell’immagine.

  • Abilita per immagini: impostare su ON
  • Abilita per iframe e video: impostare su ON
  • Aggiungi le dimensioni dell’immagine mancanti: impostare su ON

Ecco gli ulteriori risultati ottenuti grazie alle impostazioni relative a Lazy Load e al ridimensionamento dell’immagine:

Prestazioni del sito Web dopo il Lazy Load di iframe e immagini video - Plugin WP Rocket

5) Risultati ottenuti dopo l’ottimizzazione dell’immagine da Imagify:

Prestazioni ottenute grazie all'ottimizzazione dell'immagine da parte di Imagify

Come possiamo facilmente vedere i risultati sono davvero molto interessanti, abbiamo un sito web ottimizzato in pochi click, che avrà un impatto positivo sulla SEO.

Prezzo di WP Rocket

Plugin WP Rocket - Prezzi

Possiamo scegliere tra 3 piani annuali, a seconda del numero di siti web che vogliamo ottimizzare:

Il piano Single è valido per un singolo sito WordPress e costa solo $ 49 all’anno (o € 44 all’anno), supporto incluso. Puoi utilizzare il plug-in su più siti Web aggiornando la tua licenza. Quando esegui l’upgrade, pagherai solo la differenza di prezzo tra la tua licenza attuale e quella a cui stai aggiornando.

Il piano Plus ti consente di ottimizzare 3 siti Web e costa $ 99 all’anno (o € 88 all’anno). Infine, il piano Infinite costa $ 249 all’anno (o € 222 all’anno) e consente l’ottimizzazione di un numero illimitato di siti WordPress.

A volte puoi ottenere il plugin a un prezzo scontato. Viene offerta una garanzia di rimborso del 100% entro 14 giorni dall’acquisto. Al rinnovo della licenza viene offerto uno sconto del 30%.

Plugin WP Rocket

Tutte le impostazioni di WP Rocket:

1) Il dashboard di WP Rocket

Plugin WP Rocket Onglet tableau de bord
  • Il mio account: qui sono specificate le informazioni sulla tua licenza.
  • “Azioni rapide”: queste impostazioni consentono di eliminare tutti i file memorizzati nella cache in 1 clic, avviare il precaricamento della cache o rigenerare CSS critici.
  • RocketCDN: hai la possibilità di iscriverti al CDN di WP Rocket. Ma il prezzo mi sembra un po’ alto: 7,99 dollari al mese.
  • Il mio stato: questa impostazione consente di condividere dati anonimi con il team di sviluppo per aiutare a migliorare WP Rocket.
  • Collegamenti a video che spiegano come funziona il plug-in, come misurare la velocità del tuo sito Web, come effettuare le migliori impostazioni, … C’è anche un collegamento alla documentazione ufficiale del plug-in e infine un collegamento per contattare l’assistenza.

2 ) La scheda Cache

Plugin WP Rocket - Scheda Cache
  • Cache mobile: questa modifica consente di abilitare o disabilitare la memorizzazione nella cache per gli utenti mobili. Facoltativamente puoi utilizzare file di cache separati per i dispositivi mobili (questa è un’opzione per le persone che utilizzano temi mobili dedicati).
  • Cache utente: questa impostazione consente di abilitare o disabilitare la memorizzazione nella cache per gli utenti che hanno effettuato l’accesso. La cache utente è utile se un sito Web ha contenuto specifico per gli utenti.
  • Durata della cache: questa modifica ti consente di specificare il tempo dopo il quale i file della cache verranno eliminati.

Per quanto riguarda l’e-commerce, WP Rocket non memorizza nella cache le pagine sensibili. Nessuna interferenza nel processo di acquisto è quindi da temere.

3) La scheda Ottimizzazione file

Plugin WP Rocket Onglet Optimisation des fichiers

Questa è la scheda che ti consentirà di ottimizzare e regolare le impostazioni per i file CSS e JavaScript. Per quanto riguarda i file CSS, puoi:

  • Riduci al minimo i file CSS rimuovendo i commenti e gli spazi bianchi nei file CSS per ridurne le dimensioni.
  • Combina file: questa modifica unisce vari file CSS in un unico file, riducendo il numero di richieste HTTP.
    È possibile escludere determinati file CSS dalla minimizzazione e dall’unione di file CSS.
  • Ottimizza la pubblicazione dei CSS eliminando i CSS che bloccano la visualizzazione. C’è la scelta tra due metodi: eliminare il codice CSS non utilizzato (metodo in versione Beta, è quello ufficialmente consigliato), oppure il metodo di caricamento asincrono dei CSS.

Per i file JavaScript, puoi:

  • Riduci al minimo i file JavaScript rimuovendo i commenti e gli spazi bianchi nei file JS per ridurne le dimensioni. È possibile escludere determinati file JavaScript dalla minimizzazione.
  • Combina i file JavaScript unendo tutti i file JS per ridurre il numero di richieste HTTP. È possibile escludere determinati file JavaScript dalla concatenazione.
  • Differisci il caricamento di JavaScript per eliminare JavaScript che blocca la visualizzazione sul tuo sito Web per migliorarne il tempo di caricamento. È possibile escludere determinati file JavaScript.
  • Ritarda l’esecuzione di JavaScript fino all’interazione dell’utente (ad es. quando l’utente scorre lo schermo o fa clic con il mouse).
Plugin WP Rocket

4) La scheda Media

Plugin WP Rocket Onglet Media
  • La scheda Media ti consente di ottimizzare i file multimediali sul tuo sito web. Per questo, il plugin attiva il caricamento differito di immagini, iframe e video, consentendo di ridurne il tempo di caricamento (c’è un’opzione che permette di escludere determinate immagini o determinati iframe). Infine, puoi sostituire l’iframe di YouTube con un’immagine di anteprima.
  • È anche possibile aggiungere attributi di larghezza e altezza mancanti alle immagini. Questa modifica aiuta a prevenire le modifiche al layout e migliora l’esperienza di lettura per gli utenti web.

5) La scheda Precarica

Plugin WP Rocket Onglet Prechargement
  • Abilita il precaricamento dei file per generare file di cache a partire dai collegamenti alla home page, seguiti da mappe del sito XML. Il precaricamento dei file viene attivato automaticamente quando aggiungi o aggiorni contenuti e può anche essere attivato manualmente dalla barra di amministrazione o dalla dashboard di WP Rocket.
  • Abilita il precaricamento del collegamento che migliora notevolmente il tempo di caricamento percepito caricando una pagina quando un utente passa il mouse su un collegamento.
  • Prelettura delle query DNS per ridurre il tempo di caricamento dei file esterni. Devi specificare manualmente gli URL che verranno precaricati.
  • Prelettura dei caratteri: questa modifica migliora le prestazioni del sito Web consentendo ai browser di scoprire i caratteri direttamente nei file CSS. È necessario specificare manualmente gli URL dei file contenenti i caratteri da precaricare. Questi caratteri devono essere ospitati sul tuo dominio o sul dominio che hai specificato nella scheda CDN.

6) La scheda Impostazioni avanzate

Plugin WP Rocket Onglet Reglages avances 2

WP Rocket offre anche alcune impostazioni più avanzate in modo da poter mettere a punto le regole della cache. Questa sezione consente di impostare regole come:

  • URL di pagine o articoli che non devono mai essere memorizzati nella cache, ad esempio: pagine di accesso o disconnessione, pagina di convalida dell’ordine,…
  • ID cookie che, se impostati nel browser del visitatore, dovrebbero impedire la memorizzazione nella cache di una pagina.
  • Stringhe dell’agente utente che non dovrebbero mai vedere le pagine memorizzate nella cache.
  • URL che devono essere eliminati da qualsiasi pagina o pubblicare aggiornamenti di contenuto.
  • Stringhe di query che devono essere memorizzate nella cache.

Per tutte queste impostazioni avanzate, devi specificare le risorse che desideri ottimizzare: URL, ID cookie, stringhe di query.

7) La scheda Database

Plugin WP Rocket Onglet Base de donnees

WP Rocket offre anche un’ottimizzazione avanzata del database, quindi non è necessario utilizzare un plug-in separato, il che è sempre positivo quando si tratta di sicurezza e prestazioni. In questa sezione è possibile abilitare le seguenti impostazioni:

  • La funzione Post Cleanup ci consente di rimuovere in modo permanente le revisioni dei post, le bozze automatiche e i post eliminati, il che è particolarmente utile per i blog.
  • La pulizia dei commenti aiuta a rimuovere in modo permanente lo spam ei commenti eliminati.
  • Pulizia transitoria: questa funzione è davvero utile, poiché i transitori possono davvero rallentare un sito Web.
  • Pulizia database.
  • Infine, puoi configurare una pulizia automatica, che può essere giornaliera, settimanale o mensile.
Plugin WP Rocket

8) La scheda CDN

Plugin WP Rocket Onglet CDN

La scheda CDN ti consente di regolare le impostazioni CDN (rete di distribuzione dei contenuti) per il tuo sito web. In questa sezione puoi:

  • utilizzare la rete di distribuzione dei contenuti di WP Rocket: RocketCDN. La tariffa è di $ 7,99 al mese.

I vantaggi di questa CDN sono molteplici: configurazione automatica che ci permette di evitare di configurare parametri a volte di difficile comprensione. RocketCDN applicherà semplicemente la migliore configurazione per aumentare la velocità di visualizzazione del nostro sito web.

RocketCDN ci fa anche risparmiare tempo: non c’è bisogno di cercare le migliori impostazioni della dashboard CDN. Al contrario, dobbiamo solo inserire un URL personalizzato e il nostro sito sarà immediatamente più veloce.

Infine, RocketCDN è alimentato da StackPath .

  • La scheda CDN ti consente anche di attivare la CDN di tua scelta (diversa da Cloudflare o Sucuri, questi sono supportati dalla scheda “Componenti aggiuntivi”). Gli URL dei file statici (immagini, Javascript e CSS) verranno riscritti nel CDN CNAME specificato. È possibile escludere URL specifici dal supporto CDN.

9) La scheda del battito cardiaco

Plugin WP Rocket Onglet Battement de coeur

In questa scheda puoi controllare l’API Heartbeat di WordPress. Questa API consente al browser di comunicare automaticamente con il server. In questa sezione delle impostazioni di WP Rocket, puoi:

  • Abilita il controllo del battito cardiaco.
  • Riduci, rimuovi la limitazione o, al contrario, disattiva l’attività Heartbeat per: il comportamento nel backend, il comportamento nel post editor e infine il comportamento nel frontend.

L’API esegue una serie di attività a intervalli o “tick” ogni 15-60 secondi e utilizza il file admin-ajax.php sul backend (dashboard), post editor o frontend per svolgere questa attività. Molte richieste admin-ajax.php su alcuni server possono causare un sovraccarico o un utilizzo eccessivo della CPU. A seconda dell’host web e del tipo di hosting, questo sovraccarico può portare a problemi di prestazioni e, in definitiva, alla sospensione dell’account di hosting web.

Plugin WP Rocket

10) La scheda Componenti aggiuntivi

In questa scheda sono disponibili due tipi di add-on: i moduli che possono essere attivati ​​con un clic e quindi non richiedono alcuna configurazione, nonché i moduli che richiedono l’autenticazione.

Plugin WP Rocket Onglet Modules complementaires 1

I moduli abilitati con un clic sono Varnish e il modulo di compatibilità WebP:

  • Varnish ti consente di svuotare la cache di Varnish ogni volta che il plug-in WP Rocket svuota la propria cache, in modo che il contenuto offerto agli utenti di Internet sia sempre aggiornato.
  • L’impostazione “Compatibilità WebP” consente di creare un file di cache separato, nel caso in cui utilizziamo questo formato immagine grazie a uno specifico plug-in WordPress.
Plugin WP Rocket Onglet Modules complementaires 2 1

I moduli che richiedono l’autenticazione sono Cloudflare e Sucuri:

  • Il componente aggiuntivo Cloudflare ti consente di integrare il tuo account Cloudflare. Dovrai fornire la tua email Cloudflare e la tua chiave API.
  • Il componente aggiuntivo Sucuri ti consente di sincronizzare la cache dal tuo account Sucuri. Dovrai fornire la tua “Chiave API firewall”.

11) La scheda Ottimizzazione immagine

installazione del plugin Imagify

Qui è dove puoi installare il plug-in Imagify se desideri ottimizzare le tue immagini. Maggiori dettagli su Imagify in questo articolo.

12) La scheda Strumenti

Plugin WP Rocket Onglet Outils 1
  • Impostazioni di esportazione e importazione: puoi scaricare una copia delle tue impostazioni, il che è particolarmente utile quando devi gestire più siti WordPress. Basta fare clic sul pulsante a destra per scaricare il file.
  • Rollback: consente di tornare alla versione precedente del plugin.

13) La scheda Tutorial

Plugin WP Rocket Onglet Tutoriels

Viene proposta una serie di video su vari argomenti piuttosto utili: come iniziare, come misurare correttamente la velocità del nostro sito, come superare il test Core Web Vitals, come controllare che il plugin stia memorizzando bene nella cache il nostro sito, scopri come funziona il precaricamento, come migliorare il LCP , come migliorare il FID , come migliorare il CLS, come risolvere alcuni problemi di compatibilità, come configurare il componente aggiuntivo Cloudflare…

come migliorare i Core Web Vitals

Domande frequenti

Come installare WP Rocket?

1/ Vai al tuo account WP Rocket una volta acquistato il plugin e scarica il file ZIP:

installa il plug-in WP Rocket - scarica

2/ Fai clic sulla scheda “Plugin” del pannello di amministrazione di WordPress:

installazione del plugin WP Rocket

3/ Clicca su “Aggiungi nuovo”:

installazione del plugin WP Rocket

4/ Clicca su “Carica plugin”:

installazione del plugin WP Rocket

5/ Clicca su “scegli un file”:

installazione del plugin WP Rocket

6/ Fai clic su “installa ora”

installazione del plugin WP Rocket

7/ Attendi qualche secondo per il completamento dell’installazione, quindi attiva il tuo plugin:

installazione del plugin WP Rocket
installazione del plugin WP Rocket

WP Rocket funziona con Cloudflare?

WP Rocket è completamente compatibile con la CDN di Cloudflare, con la quale lavora in sinergia. L’utilizzo del componente aggiuntivo Cloudflare non è un requisito nella maggior parte dei casi, è solo una comodità. Dopo aver impostato correttamente il tuo account Cloudflare, sarà attivo per il tuo sito indipendentemente dal fatto che utilizzi o meno il componente aggiuntivo WP Rocket.

Il mio sito web è rotto! Cosa dovrei fare ?

A volte, quando inizi a modificare le impostazioni di WP Rocket, potresti notare immagini mancanti o altri problemi di visualizzazione sul tuo sito. Non preoccuparti, questi problemi non sono permanenti!

Plugin WP Rocket

Quali sono le alternative al plugin WP Rocket?

Ecco alcune alternative: WP Super Cache , WP Fastest Cache , W3 Total Cache , LiteSpeed Cache , WP-Optimize ,…

Qual è la migliore cache WP Rocket o W3 Total Cache ?

WP Rocket ha più funzioni di ottimizzazione della velocità rispetto a W3 Total Cache (pulizia del database, hosting locale di Google Analytics, precaricamento dei caratteri, ecc…). Ecco perché di solito dà risultati migliori in GTmetrixx.

WP Rocket è davvero essenziale?

Sebbene ci siano altri plugin di memorizzazione nella cache di WordPress, incluse opzioni gratuite, per chiunque desideri un plugin per WordPress che possa essere utilizzato per velocizzare il proprio sito Web senza avere conoscenze tecniche, o per coloro che non effettuano un gran numero di impostazioni a volte complicate, WP Rocket vale sicuramente l’investimento.

Con quali server Web è compatibile il plug-in WP Rocket?

Il plugin è compatibile con Apache , NGINX , Microsoft IIS e LiteSpeed .

Come utilizzare WP Rocket in un ambiente multisito?

Ci sono alcuni dettagli che dovresti considerare. Maggiori dettagli nella documentazione ufficiale.

Posso eseguire WP Rocket su localhost e domini di staging?

WP Rocket funziona anche localmente. Le installazioni locali non contano come siti ai fini della licenza, sebbene possano apparire nell’elenco dei siti Web nella pagina dell’account WP Rocket. Maggiori dettagli qui .

Plugin WP Rocket
Logo di hosting Cloudways
Cloudways Web Host

This publication is also available in : English Français Español Deutsch Svenska Tiếng Việt

Lascia un commento